13 dicembre 2018

Corrado Sciò per Emmaus Roma!

L’amico musicista Corrado Sciò ha iniziato in questi giorni la sua “raccolta dal basso” per pubblicare il suo nuovo album “Per amore”. Con grande sorpresa, vediamo che ha pensato anche a noi in questo suo progetto… Ecco come:

“A differenza di altri tipi di crowdfunding in cui vengono elargiti premi riguardanti esclusivamente la natura del prodotto finale. Ho deciso di scegliere dei premi che riguardino non solo il prodotto ma l’umanità che ne ha contribuito alla realizzazione. Perché per quanto possa riuscirmi, relativamente bene o relativamente male, di esprimere emozioni e sentimenti all’interno delle canzoni (che sono comunque solamente uno strumento), esiste una bellezza che non è equiparabile con l’esperienza diretta e che non si può vivere attraverso il semplice racconto. Perché limitarmi, quindi, a donarvi solamente una copia del disco, un concerto o dei brani inediti, quando potrei donarvi l’umanità che ha portato a tutto ciò e darvi l’opportunità di vivere tutto ciò senza intermediari?

Per fare questo ho deciso di farvi conoscere una realtà estremamente non duale, basata sull’inclusione: si tratta di Emmaus.

IN COSA CONSISTONO I PREMI RIFERITI A EMMAUS: ad ogni donazione a partire dai 20 euro, verrà corrisposto un premio consistente in una copia del cd (o altro dove specificato) e in un buono spesa presso il mercato Emmaus di via del Casal de Merode 8, a Roma (zona Tor Marancia, a due passi dalla Garbatella).

Per ritirare i vostri premi dovrete venire lì in sede. Dove vi aspetterò e dove non solo sceglierete come spendere il vostro buono di acquisto ma soprattutto conoscerete direttamente l’umanità di Emmaus.”

Insomma, andate su Produzioni Dal Basso e partecipate anche voi a questo bel progetto musicale solidale! Grazie Corrado!

 

 

7 dicembre 2018

l’8 dicembre ci siamo!

Regali solidali all’ombra del bellissimo presepe di Emmaus roma allestito con la regia del nostro Alberto! Venite al Mercatino e troverete il regalo giusto! vi aspettiamo al solito posto… e alla solita ora!

31 ottobre 2018

Vendita Straordinaria

24 novembre 2018, segnatevi questa data per essere sicuri di ricordare la nostra Vendita Straordinaria con orario continuato 9-19! Oltre alla vendita di cose imperdibili, il nostro mercatino si animerà di Musica e di una speciale Sfilata di moda del riuso. Tutto questo tra gli oggetti del nostro mercatino. In più, in collaborazione con la Cooperativa META, raccoglieremo coperte (ma anche giacconi, sacchi a pelo e vestiario per il freddo), per le persone che vivono in strada. Siate generosi! Allora vi aspettiamo numerosi con la voglia di condividere Musica, Riuso e Solidarietà!

29 agosto 2018

Il tuo vecchio cellulare non è da buttare

Nuovo punto raccolta cellulari usati presso il nostro Mercatino Solidale. Puoi portare il tuo vecchio cellulare che sarà riciclato e il ricavato finanzierà i progetti di solidarietà e conservazione del Jane Goodall Institute Italia. Solidarietà attiva contro la rassegnazione passiva! Diffondete!

Guarda QUI per saperne di più

23 agosto 2018

Speciale Scuola

Sabato 25 agosto il nostro mercatino vi offrirà grandi sorprese per l’imminente inizio delle scuole. Venite a vedere con i vostri occhi! Vi aspettiamo alla solita ora!

5 luglio 2018

Una maglietta rossa

Anche noi, sabato 7 luglio, indosseremo una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità e condividiamo la proposta di Don Ciotti!

________

Indossiamo una maglietta rossa per un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà 

Rosso è il colore che ci invita a sostare. Ma c’è un altro rosso, oggi, che ancor più perentoriamente ci chiede di fermarci, di riflettere, e poi d’impegnarci e darci da fare. È quello dei vestiti e delle magliette dei bambini che muoiono in mare e che a volte il mare riversa sulle spiagge del Mediterraneo. Di rosso era vestito il piccolo Alan, tre anni, la cui foto nel settembre 2015 suscitò la commozione e l’indignazione di mezzo mondo. Di rosso erano vestiti i tre bambini annegati l’altro giorno davanti alle coste libiche. Di rosso ne verranno vestiti altri dalle madri, nella speranza che, in caso di naufragio, quel colore richiami l’attenzione dei soccorritori.

Muoiono, questi bambini, mentre l’Europa gioca allo scaricabarile con il problema dell’immigrazione – cioè con la vita di migliaia di persone – e per non affrontarlo in modo politicamente degno arriva a colpevolizzare chi presta soccorsi o chi auspica un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà. Bisogna contrastare questa emorragia di umanità, questo cinismo dilagante alimentato dagli imprenditori della paura. L’Europa moderna non è questa. L’Europa moderna è libertà, uguaglianza, fraternità. Fermiamoci allora un giorno, sabato 7 luglio, e indossiamo tutti una maglietta, un indumento rosso, come quei bambini. Perché mettersi nei panni degli altri – cominciando da quelli dei bambini, che sono patrimonio dell’umanità – è il primo passo per costruire un mondo più giusto, dove riconoscersi diversi come persone e uguali come cittadini.

d. Luigi Ciotti, presidente nazionale Libera e Gruppo Abele

7 giugno 2018

SABATO 23 GIUGNO

Grazie al “Birillo”, una vendita speciale di giochi, giocattoli e non solo trasformerà il nostro mercatino in un bazar delle meraviglie! Per questo evento straordinario il ricavato sarà utilizzato per le iniziative di solidarietà di Emmaus Italia! Vi aspettiamo in Via del Casale di Merode 8, come sempre dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 19.

31 maggio 2018

SABATO 2 GIUGNO ci siamo!

Sabato 2 giugno troverete il nostro Mercatino aperto con tante sorprese e novità! Novità di giocattoli nuovi e oggetti da collezione e tutto il resto come sempre: dagli abiti ai libri, dai mobili agli oggetti introvabili! Venite a trovarci al solito posto alla solita ora!